domenica 1 marzo 2009

Tortellini Vegan

In Toscana si chiamano cappelletti in Emilia tortellini… questa chiaramente è una versione veganizzata direi di ottima riuscita, testati dalla mia madre maremmana che a fatica non credeva che fossero completamente vegetali. Ha apprezzato moltissimo il gusto anzi dice che li trova ancora più buoni e digeribili di quelli fatti con la carne. Cara dolce mammina !!!

Ingredienti x il pieno:
300 gr. di seitan fresco,
150 gr. di wurstell vegetali,
200 gr. di affettato vegetale,
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva,
3 cucchiai di panna di soia,
1 pizzico di sale fino,
1 grattata di noce moscata.
Preparazione: si mescolano gli ingredienti per la pasta e si impastano fino ad raggiungere una pasta soda ed elastica e silascia riposare un attimo. Nel frattempo avremo messo il seitan e i wurstell a pezzi in un tegamino con 2 cucchiai di olio e 1 aglio vestito. Si fanno rosolare bene mescolando continuamente con mestolo di legno ricordandosi di aggiungere anche un pizzicotto di sale fino…, alla fine si toglie l’aglio e si lascia raffreddare il tutto. Si procede poi a tritare l’affettato, il seitan e il wusterll, si mette tutto il trito in un contenitore o insalatiera e si impasta con le mani (ho messo un guanto di plastica fine) si assaggia e se è il caso si aggiunge un po’ di sale fino e una grattata di noce moscata, si mette anche 3 cucchiai di panna di soia e si mescola ancora bene, il composto deve essere morbido ma sodo. Si procede all’esecuzione dei tortellini si stende la pasta a sfoglia non troppo sottile si taglia in quadrati di circa 3 cm di lato e al centro si mette un poco del ripieno vegetale. Si chiudono poi i quadrati prendendo 2 punte opposte formando un triangolo che verrà avvolto poi intorno al dito per chiudere le due punte rimaste e dare quella forma simpatica a punta che hanno i tortellini fatti in casa. Così fino a finire tutta la pasta e tutto il pieno. Ottimi sia in brodo vegetale che al sugo.

6 commenti:

  1. appena avrò finito il mio mese da crudista li farò anch'io...mi piace preparare i tortellini...

    intanto aspetto qualche tuo nuovo piatto crudista
    a presto
    marta

    PS tra l'altro ho appena scoperto le patate dolci crude trasformate in chips...buonisssssime

    RispondiElimina
  2. buoni buoni....mi ispirano!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao veganswiss queste patate dolci non le conosco mi puoi passare qualche informazione? grazie
    Ciao coccode appena ti sale di nuovo l'ispirazione buttati e preparali, ne vale la pena.
    Vi abbraccio

    RispondiElimina
  4. ciao stella, è questa qua: http://www.cibo360.it/alimentazione/cibi/verdura/patate_dolci.htm
    marta

    RispondiElimina
  5. Cara Stella, oggi ho preparato i tuoi tortellini!!! Buoniiiiiii grazieeeeee
    Paola

    RispondiElimina
  6. Scusa, io sono novizia di ricette vegane, sto cominciando ora...cosa intendi per affettato vegetale? E dove lo trovi?
    Grazie...

    RispondiElimina