mercoledì 29 maggio 2013


STRACCHINO VEGANO


Come consistenza è molto simile allo stracchino originale senza però quel retro gusto di latte vaccino (che ora solo sentire il suo odore anche in lontananza mi farebbe venire una forte nausea) a mio gusto è molto buono tant'è vero che quando è pronto devo trattenermi dal non finirlo tutto. Lo metto un po' dappertutto sul pane, mescolato alle verdure preparate, sulla pizza, come riempimento ecc...  

Ingredienti:
6 cucchiai di latte di soia (non dolcificato) 
2 cucchiai colmi di fecola di patate
300 ml. di panna di soia
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
3 cucchiai di yogurt di soia (circa 150 gr,)
1 cucchiaino di sale fino

Preparazione: è molto semplice ho messo gli ingredienti eccetto lo yogurt nel frullatore ad immersione e ho frullato bene bene, poi ho versato il tutto in un pentolino e fatto cuocere per circa 15 minuti mescolando continuamente con un mestolo di legno. Quando cominceremo a vedere che non aderisce più al pentolino si aggiunge lo yogurt e si mescola ancora per 1 minuto. Si toglie dal fuoco e si lascia raffreddare e si mette poi in una ciottolina oleata precedentemente.  Mettere in frigo x 24 ore. più sta in frigo e più si consolida.

1 commento:

  1. bella questa versione, voglio proprio provarla!

    RispondiElimina